Condizionatori fissi e mobili,cosa scegliere?

Nell'attesa dell'estate, e del grande caldo, vorrei iniziare a parlare di condizionatori!

Se si soffre l'elevata temperatura estiva, ma soprattuto la grande umidità che infastidisce le nostre giornate, sarebbe forse il caso di installare uno o più condizionatori all'interno delle nostre abitazioni! Ma quale tipologia di condizionatore farà al caso nostro? meglio un condizionatore fisso, o meglio un condizionatore mobile?

DIVERSE ESIGENZE:

Prima di acquistare un condizionatore fisso o mobile è bene sapere che i modelli sono tanti, e che alcuni condizionatori, oltre a rinfrescare l'ambiente, possono servire anche per riscaldarlo o deumidificarlo (versione inverter).

I condizionatori con pompa di calore hanno un prezzo più elevato, ma possono sostituire o integrare l'impianto di riscaldamento. Inoltre esistono degli apparecchi con filtri speciali antiallergia e antinquinamento, che possono risultare

molto allettanti per chi soffre di disturbi respiratori. Naturalmente è molto importante valutare le proprie esigenze e scegliere il modello di condizionatore più adatto all'ambiente nel quale lo si desidera installare, tenendo presente che ogni apparecchio deve essere adeguato per potenza alla dimensione della casa o della singola stanza in cui verrà installato. Se i condizionatori sono sovradimensionati possono procurare antipatici inconvenienti come, ad esempio, correnti d'aria, secchezza della gola e pupille e freddo eccessivo. Ecco perché, prima dell'acquisto di un condizionatore, è consigliabile affidarsi a un tecnico installatore, e studiare bene la struttura della propria abitazione per trovare la disposizione ottimale dei vari componenti.

marketing,brescia,copywriter,brescia,blogger,delia,togni

Studio di architettura a Brescia

Architetto Bruno Gorlani

info@archgorlani.com

0307776184

 



*Web Design By Delia Togni